E se quest’anno preparano qualcosa i nostri bimbi per il papà?
Prendiamo questa festa come occasione per fare qualcosa di creativo insieme a i nostri figli e una delle cose più belle, a parte un biglietto ed una poesia è preparagli qualcosa con le nostre mani per fargli capire quanto lo amiamo, quindi mamme, aprite le cucine e all’opera.
Uno dei suggerimenti che possiamo darvi è terminare il pranzetto con delle chiacchiere o frappe o sfrappole, castagnole. Infatti sembra proprio che sia questo l’unico giorno di Quaresima che si può festeggiare in attesa della Pasqua.
Un regalo per immortalare questo evento e soprattutto per far capire ai nostri papà e anche ai nostri nonni quanto sono importanti per noi. E’ un giorno per testimoniare l’amore e il rispetto, è una bellissima festa per onorare la figura paterna in famiglia.
In questa occasione si prepara un bel pranzetto in suo onore dove tutta la famiglia e gli amici più cari si ritovano per festeggiare il papà re per un giorno.Benché la festa abbia origini puramente commerciali è giustissimo regalare una giornata ai nostri nonni e ai nostri Papà. AUGURI!

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Pin It on Pinterest