Aiutateli a cambiare…

Quindi prodotti freschi, frutta e verdura locale, Quando comincia a mangiare gli stessi cibi che mangiate voi adulti, fate in modo che il bambino si avvicini al cibo e  che non gli venga imposto. Creare un legame tra il bambino e il cibo mentre preparate i pasti è un momento importante per vostro figlio ed un momento imperdibile per voi.  Molti prodotti andranno scoperti nel tempo perché i bambini non hanno la capacità di elaborare tutti gli alimenti sin da subito e ricordiamo sempre che la guida sicura di un pediatra è fondamentale
Regole a portata di mano:
Mai saltare la prima colazione
Mangiare insieme come momento di aggregazione gioia scoperta e condivisione
Mangiar spesso, almeno 5 volte al giorno e poco.
Evitare i bis come evitare piatti con gli stessi nutrienti, questo aiuta anche a variare le diete più facilmente, quindi: una volta carne, una volta uovo, formaggio ecc per evitare gli eccessi di proteine
Mangiare rispettando una certa dieta di massima che prevede pochissimi salumi, l’uovo uno, due alla settimana, tre, o quattro volte carne e altrettanto pesce; una o due volte i formaggi. Diete che ovviamente, vanno ottimizzate secondo l’età. Importantissima è la verdura come la frutta; mangiare legumi e soprattutto genitori, date il buon esempio! (Ma.Ni)

Pin It on Pinterest

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non Accetto Centro privacy Leggi altre info sulla nostra Cookie Policy