breakfast

Sappiamo cosa succede al nostro cervello quando non gli diamo l’energia necessaria per affrontare la giornata? Tendiamo a diventare irritabili, letargici, e spesso ci vengono persino i mal di testa. Per evitare tutto questo la soluzione migliore è assicurare al nostro corpo le calorie e le sostanze nutritive di cui ha bisogno; il nostro cervello ci aiuterà quindi a pensare con chiarezza e ad affrontare bene tutta la giornata e per iniziare bene una giornata, il primo passo è sempre la prima colazione.

Sapete perché la colazione in inglese si dice breakfast? Letteralmente significa “per rompere il digiuno.” Quando ci svegliamo la mattina infatti, sono passate circa otto ore o più  dall’ultima volta che abbiamo mangiato. Ricaricare il nostro organismo con una sana colazione può migliorare la nostra attenzione e la concentrazione sulle attività mattutine, in particolare  è importante per l’età scolare. bimbo svogliatoGli insegnanti spesso riferiscono che i bambini che non fanno colazione diventano irrequieti e disattenti e arrivano stressati già a alla tarda mattinata. La colazione è importante anche perché fornisce al nostro organismo circa ¼ delle calorie e sostanze nutritive giornaliere. Una prima colazione nutriente è esattamente ciò di cui ha bisogno un bambino o un adolescente nell’età dello sviluppo. Ancora molti bambini purtroppo non fanno la prima colazione perché non vengono abituati, stimolati, aiutati e non si può pensare compensare la perdita nutrizionale di una mancata colazione con altri pasti non si recupera. latte e biscottiUna sana colazione può essere semplicemente un frutto, possibilmente locale e di stagione, nulla di esotico; una fetta di pane con della confettura. Molto meglio se il pane è integrale e la confettura senza zucchero aggiunto, prodotti senza conservanti ne coloranti. Mangiare di più si può se si ha appetito, e va benissimo variare, la scelta è ampia, latte a basso contenuto di grassi, cereali, pane tostato al formaggio e succo d’arancia, ma l’importante è far seguire l’alimentazione, dei bambini in modo particolare da un pediatra, per fare in modo che si nutrano ed imparino a nutrirsi nel modo corretto.

Pin It on Pinterest

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non Accetto Centro privacy Leggi altre info sulla nostra Cookie Policy