Famiglia a tavola è famiglia-a-tavolasedersi insieme almeno per un pasto al giorno, ogni volta che si può.

E’ un ottimo modo per tenere unita  la famiglia, ma è fondamentale che sia un bel momento, rilassato, e allora certamente si otterrà un gran risultato da questo tempo insieme; è importante per  parlare, ridere e scegliere cibi sani, senza conservanti, senza coloranti, senza additivi chimici. Ecco pronto qualche consiglio per le famiglie che vogliono rendere i pasti  a casa più rilassati e unici:

  • Togliere tutte le distrazioni. Spegnere la televisione e mettere via  telefonini  e tablets, in modo che la vostra attenzione sia tutta l’uno per l’altra.
  • Parlate tra di voi, comunicate. Il focus della conversazione deve essere su ciò che i membri della famiglia hanno fatto durante il giorno, per esempio, cosa vi ha fatto ridere o cosa avete fatto per divertirvi o divertire. Altri  argomenti  di conversazione potrebbero essere:
  • Dare ad ogni membro della famiglia la possibilità per condividere il suo momento migliore, il suo momento e peggiore e il più divertente del giorno o della settimana.
  • Se la vostra famiglia fosse uno zoo, quali animali sareste  e perché?
  • Se poteste scegliere di avere un super potere, quale sarebbe e perché?
  • Se voi foste  bloccati su un’isola deserta e poteste avere solo un cibo da mangiare, quale sarebbe e perché?

Famiglia è parlare delle tradizioni.

Raccontate  ai bambini dei “buoni vecchi tempi” quando le nonne preparavano a mano i vostri cibi preferiti, e non esistevano ancora, conservanti, coloranti, additivi chimici.

 

Famiglia a tavola è… lasciare che i bambini facciano le loro scelte.

famiglia-a-tavola

  • Preparate una tavola piena di cibi sani e lasciate che tutti, bambini compresi,  facciano le loro scelte su quello che vogliono e su quanto vogliono mangiare.
  • Lasciate che tutti aiutino. I bambini imparano facendo. Il  più piccolo potrebbe sistemare  i tovaglioli mentre i bambini più grandi potrebbero aiutarvi con i contorni o a riordinare la cucina.
  • Lasciate che ognuno prepari il suo piatto: se parliamo di panini da riempire, fette di pane o dolci da spalmare, mini pizze da farcire o yogurt  da arricchire, che ognuno prepari il proprio cibo.
  • Nei giorni di festa, cambiate scenario. Magari andate in un parco vicino per fare un bel pic-nic.
  • Riservate un piatto speciale da offrire ai componenti della vostra famiglia in occasioni importanti, come  festeggiare  un compleanno, o festeggiare un bel voto a scuola o in qualunque altra occasione che meriti un riconoscimento.

famigFamiglia a tavola è non arrendersi…

 

 

 

  • “Con i bambini bisogna continuamente variare e proporre cambiamenti. Non ci si deve mai arrendere solo perché la prima volta qualcosa non è piaciuto, mai rinunciare … Sarete sorpresi di scoprire come, dopo alcuni tentativi spesso i bambini cambino idea.
  • Ma soprattutto fare ogni cosa con il sorriso e la gioia di essere famiglia.

Pin It on Pinterest

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non Accetto Centro privacy Leggi altre info sulla nostra Cookie Policy