frutta-fresca-assortitaFrutta: mangiarla è importante, perché?

Molti sicuramente si fanno questa domanda e la risposta è semplicemente perché la frutta fa bene all’organismo. Le
persone che mangiano più frutta e verdura quotidianamente, corrono meno rischi di salute perché la frutta fornisce
i nutrienti essenziali per la salute e il mantenimento del nostro corpo.

Frutta: questi i suoi nutrienti

La maggior parte della frutta è naturalmente povera di grassi, di sodio e di calorie e non contiene colesterolo.
La frutta è fonte di molti nutrienti essenziali, tra cui il potassio, la fibra alimentare, la vitamina C e il folato (acido folico).
Le diete ricche di potassio aiutano a mantenere un buon livello della pressione del sangue. Il potassio lo troviamo nelle banane, nelle prugne e nel succo di prugna, nelle pesche secche e nelle albicocche, nel melone e nel succo d’arancia.
La fibra alimentare, propria della frutta, mangiata tutti i giorni aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e può ridurre il rischio di malattie cardiache. La fibra è importante anche per una corretta funzione intestinale. Aiuta a ridurre la stitichezza e la diverticolosi. Gli alimenti contenenti fibre come la frutta aiutano a dare una sensazione di sazietà con meno calorie. I frutti interi o tagliati sono fonti di fibre
alimentari; i succhi di frutta contengono poca o nessuna fibra.
La vitamina C è importante per la crescita e la riparazione di tutti i tessuti del corpo, aiuta a guarire i tagli e le ferite e mantiene sani i denti e le gengive.
Il folato (acido folico) aiuta il corpo a formare globuli rossi. Le donne in età fertile che possono diventare incinte dovrebbero consumare un adeguato quantitativo di folato dagli alimenti. Aiuta a ridurre il rischio di alcuni difetti o malattie durante lo sviluppo fetale.

Frutta: benefici alla salute

Mangiare molta frutta e verdura tutti i giorni aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiache, tra cui
infarto e ictus.
Mangiare molta frutta e verdura tutti i giorni può proteggere da alcuni tipi di cancro
Le diete ricche di alimenti che contengono fibre, come molta verdura e frutta, possono ridurre il rischio di malattie cardiache, obesità e diabete di tipo 2.
Mangiare frutta e verdura ricche di potassio quotidianamente può abbassare la pressione del sangue e può anche ridurre il rischio di sviluppare calcoli renali oltre a contribuire a ridurre la perdita di tessuto osseo.
Mangiare cibi come la frutta con meno calorie al posto di alimenti ipercalorici può essere utile per ridurre l’apporto calorico.

 

Pin It on Pinterest

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non Accetto Centro privacy Leggi altre info sulla nostra Cookie Policy