La festa per il mio papà

papà-auguriQuando è iniziata questa festa? E quali sono le sue origini e perché è stata istituita? Queste ed altre domande i ragazzi si faranno e vi faranno perché è vero, la FESTA del PAPA’ ha un motivo commerciale ma si incontra con una storia personale che esce dall’ordinario e diventa un momento per dire Grazie Papà in tutto il mondo.
Da una piccola ricerca sembra che questa festa nasca negli Stati Uniti  e  venga ufficializzata qualche anno dopo,nel 1910 dal presidente Calvin Coolidge. L’idea di celebrare la FESTA DEL PAPA’  viene da  Sonora Louise Smart Dodd. Quando la mamma di Sonora morì, suo padre William Smart si prese cura dei suoi 6 figli e li crebbe da solo nella fattoria di famiglia.

La festa per tutti i papàpapà-auguri

Così Sonora Smart Dodd si adoperò affinché ci fosse un giorno nel quale si possano festeggiare tutti i papà d’America. Fece la sua domanda nel 1909 e la prima Festa si svolse il 19 marzo 1910, nello stato di Washington ed in qualche altro stato. Nel 1924 il presidente Calvin Coolidge propose che la festa diventasse nazionale, ma bisognò attendere fino al 1966 perché il presidente Lyndon Johnson firmasse il documento che istituiva la terza domenica  di giugno festa nazionale del Papà.

La festa per dire grazie

In linea di massima si può  dire che per chi segue la tradizione americana, la Festa del Papà è la terza domenica di giugno, data di compleanno del papà della signora Sonora, ma nei Paesi di origine cattolica si festeggia il giorno di S.Giuseppe, padre putativo di Gesù Bambino. Ci sono comunque tante date diverse, in Germania ad esempio la Festa del Papà ricorre il giorno dell’Ascensione, mentre in Russia il 5 giugno. In Inghilterra, che segue la tradizione americana, si festeggia  la terza domenica regalando ai papà rose rosse e, rose bianche ai papà che non ci sono più.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Pin It on Pinterest