Miele? adotta le api

Si potrebbe chiamare colpo di fulmine quello che qualche anno fa c’è stato fra Simone  e le api. Un incontro che ha cambiato la vita di questo giovane agronomo romano, intenzionato a vivere in campagna, fra alberi, campi e allevamenti.  Come racconta lui stesso, fu proprio  l’incontro con un allevamento di api che lo ha portato a “chiudersi”  per diverso tempo nel monastero  ligure dei Frati Benedettini   per imparare  tutti i segreti sulle api.  Alla fine del suo percorso didattico ha deciso di dedicarsi completamente alle nuove  amiche e nelle campagne di Pomezia ha aperto la sua azienda agricola. ApieApi, produce oltre al miele molti prodotti: propoli, caramelle,  polline fresco, candele in pura cera d’api e sciami, ma la sua specializzazione è la pappa reale fresca.I benefici del miele e della propoli, come della pappa reale sono noti e, inserirli nella nostra alimentazione quotidiana sicuramente importante.

Miele? adotta per avere i tuoi prodotti

Per essere certi che questi prodotti non siano contraffatti, ma italiani al 100%, di origine certa, artigianali, senza conservanti, senza coloranti, senza additivi chimici aggiunti niente di più sicuro che adottare un alveare. La proposta di Simone: Adotta un alveare, è un invito prima di tutto a scoprire il mondo delle api ed un percorso interessante ed istruttivo  anche per i bambini, che scopriranno un mondo che va al di là della paura per trasformarsi in apprezzamento, aiuto a questi insetti che stanno scomparendo a causa dei tanti,  troppi pesticidi. Adottare un alveare significa aiutare a salvare l’ecosistema  e l’esperienza di un giovane

apicoltorec che ha scelto di portare il suo studio e il suo tempo per  salvare  qualcosa che sta  scomparendo sotto la parola “industria” è un esempio. Sono miliardi di anni che le api producono instancabilmente nello stesso modo il loro preziosissimo prodotto e non ci sarà mai nessuna industria e nessuna chimica che potrà emulare queste piccoli insetti.

Bastano 50,00€ per:

  • adottare un alveare.
  • ricevere un attestato comprovante l’adozione a distanza dell’alveare,
  • poter dare il nome che si vuole all’alveare,

avere la certezza di ritirare direttamente, o farsi spedire a casa, un quantitativo della produzione dell’alveare adottato equivalente alla quota versata. Per tutto l’anno questi piccoli e preziosi insetti lavoreranno per dare ottimi prodotti, e regalare ai vostri figli, nipoti, amici. Un alveare è un pensiero originale.

Pin It on Pinterest

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non Accetto Centro privacy Leggi altre info sulla nostra Cookie Policy