quesilladas

Dalla cucina messicana un piatto umile quanto gustoso, da servire come antipasto o spuntino, sano, senza conservanti, ne coloranti. Semplice e molto facile da realizzare; la ricetta è stata reinterpretata per noi mantenendo gli la semplicità, e il basso contenuto di calorie, circa 260.

INGREDIENTI:

5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
3 zucchine medie, tagliate a dadini

8/10 pomodori privati ​​dei semi e tagliati a dadini  file0001437210354

1 cucchiaino di origano secco sbriciolato

Pepe nero macinato fresco

350 gr di feta, scolata e tagliati a cubetti

225 gr di mozzarella tritata o tagliata a fette sottili

8 tortillas fresche di grano integrale

 

ISTRUZIONI:

Riscaldate il forno a 400 º e intanto foderate una grande teglia con un foglio di carta da forno.In una padella, scaldare 2 cucchiai di olio d’oliva a fuoco medio-alto. Aggiungere le zucchine, pomodoro, l’origano e il pepe macinato fresco (per i bambini meglio evitare). Cuocere 5 minuti per ammorbidire e rosolare leggermente il tutto, mescolando un paio di volte. Aggiungere la feta; mescolare delicatamente per unire tutti gli ingredienti.

Togliere la padella dal fuoco.

Disporre le tortillas sul piano di lavoro e dividere il ripieno in parti uguali tra di loro e stenderlo in modo uniforme sulla metà inferiore della tortilla. Cospargere (se è tritata) o appoggiare (se a fette sottili) la mozzarella sulla parte  superiore del mix di verdure e feta e piegare l’altra metà della tortilla sopra in modo da formare una mezza luna. Mentre si sistemano nella teglia,  spennellare leggermente le quesilladas con i restanti 3 cucchiai di olio d’oliva, da entrambi i lati. Mettere nel forno caldo e cuocere fino a che siano belle croccanti e il formaggio fuso, circa 8 minuti.

Servire immediatamente calde 2 quesadillas per ogni persone, ma se si desidera, si possono tagliare ancora a metà o in tre o in quattro parti. Servire in un piatto piccolo.

Se non volete comprarle già pronte, preparatele le tortillas a casa, è semplicissimo, dal momento che non richiedono alcuna lievitazione e anche la cottura è molto veloce.

quesidilasbianchePer 12 tortillas gli ingredienti sono:

200 grammi di farina di mais bianco

310 ml di acqua

un pizzico di sale

un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.

Preparazione:

In una brocca mescolare ed miscelare molto bene l’acqua, l’olio e il sale; in una ciotola versate la farina di mais setacciata ed aggiungete a filo l’acqua della brocca. Continuate a mescolare tutto l’impasto in modo da renderlo compatto; coprire con uno strofinaccio di cotone umido e far riposare per 15 minuti circa a temperatura ambiente; preparare 12 palline e stenderle ad una ad una prima con le mani e poi con un mattarello fino a formare un disco di circa 15 cm di diametro. Appena pronte cuocerle in una padella antiaderente, senza aggiungere olio per massimo 2 minuti e girandole solo una volta. Si possono impilare una sopra l’altra senza problemi.

Il consiglio più salutare: non utilizzate burro, strutto, lievito, che non sono contemplati nella ricetta originale. La farina di mais bianco si trova sia nei supermercati che nei negozi bio, altrimenti si può sostituire con farina di grano.

 

Pin It on Pinterest

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non Accetto Centro privacy Leggi altre info sulla nostra Cookie Policy